Matteo Cingolani

Matteo Cingolani nasce a Corinaldo in provincia di Ancona nel 1974.

Finiti gli studi tecnici, nel 1992 incomincia ad interessarsi di fotografia, da autodidatta, con l’acquisto della prima reflex manuale. Fino agli anni 2000 cerca di migliorare la propria tecnica, dedicandosi anche alla camera oscura e alla stampa delle proprie immagini.

Dopo una pausa di circa 10 anni, in cui avviene il passaggio da analogico a digitale, riprende a scattare, frequenta corsi, workshop e gruppi fotografici che gli permettono di migliorare il proprio modo di fare immagini.

I suoi interessi variano dai paesaggi, al ritratto, al nudo artistico. Predilige stampare in bianco e nero, con forti contrasti, ma con immagini sempre ben leggibili, curando nei minimi dettagli sia il taglio che l’assenza quasi totale di elementi di disturbo.